Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

I codici Danteschi nelle grandi biblioteche del mondo

Data:

02/11/2021


I codici Danteschi nelle grandi biblioteche del mondo

Il 2 novembre, in occasione della Settimana della Lingua Italiana nel mondo, quest’anno dedicata a Dante, sarà organizzato il seminario “I Codici Danteschi nelle grandi Biblioteche del mondo”. 

Nell'ambito dell'iniziativa ideata dal Comitato Nazionale per le celebrazioni, la Biblioteca Reale di Copenaghen organizzerà una presentazione di libri e manoscritti di Dante in suo possesso introdotta da un Seminario con la partecipazione di tre studiosi italiani. 

 

Programma:

16.00-16.05 Raffaello Barbieri, direttore, Istituto Italiano di Cultura Copenaghen: Apertura del seminario.

16.05-16.15 Anders Toftgaard, ricercatore, Biblioteca Reale Danese, Introduzione.

16.15-16.45 Elisabetta Tonello, professoressa associata, Università degli Studi eCampus: Gli antichi manoscritti danteschi della Kongelige Bibliotek di Copenhagen nella storia della tradizione del testo.

16.45-17.15 Gennaro Ferrante, ricercatore di filologia della letteratura italiana, Università di Napoli: Le illuminazioni del manoscrittto Thott 411 folio.

17.15-17.30: Pausa.

17.30-18.00 Cristina Dondi, Oakeshott Senior Research Fellow in the Humanities, University of Oxford: Who owned and read the first edition of Dante’s Comedia printed in Florence in 1481 (with engravings designed by Botticelli).

18.00 -18.30: Mostra di manoscritti e libri

18.30-Rinfresco

 

L'ingresso è libero ma è richiesta l’iscrizione alla mail Dante2021@kb.dk

 

 

Informazioni

Data: Mar 2 Nov 2021

In collaborazione con : Det kgl. bibliotek

Ingresso : Libero


Luogo:

Det Kgl. Bibliotek, Søren Kierkegaards Plads 1, 1221 København K.

1221